venerdì 24 agosto 2012

PANNA COTTA ALLO ZAFFERANO E PESCA ... contest e tour


Un post per una ricetta, un contest e 2 viaggi (uno reale e uno virtuale) quanta roba !

Una ricetta per uscire dalle convenzioni e per onorare i pistilli di zafferano che una cara amica mi ha regalato. Io i pistilli non li ho mai comprati, ho sempre sniffato solo la polverina, quindi un grazie a Lei che mi ha dato questa fantastica opportunità .

INGREDIENTI:
* 200 ml di latte di soia al naturale
* 200 ml di panna di soia
* 1 cucchiaino di agar agar
* 2 cucchiai di malto (dovrebbero + che bastare se la pesca è bella matura)
* una pescanoce succosa e matura
* zafferano
* lamponi (opzionali)

PREPARAZIONE:
Varsare nel pentolino il latte e la panna.
Aggiungere la pesca a tocchetti senza la buccia.
Frullare con il frullatore ad immersione.
Aggiungere lo zafferano.
Mettere sul fuoco ed aggiungere subito gli altri ingredienti sempre mescolando on la frusta in modo che non si creino grumi.
Lasciare bollire per qualche minuto.
Versare negli stampini e far raffreddare.
Dopo qualche ora dovrebbe essere solidissima.
Io l'ho servita con dei lamponi freschi perchè olte ad essere tremendament belli e coreografici hanno un piacevole sapore acidulo che sgrassa la "rotondità" del sapore pannoso . . . qualcuno mi capisce? :))))))

Grazie anche ai miei pusher di pesche, ho la fortuna di aver la casa circondata da campi di peschi, uno spettacolo vederli in fiore a primavera e uno spasso gustarne i frutti in estate! Io sono decisamente del partito della pescanoce  niente peli supreflui per me grazie! ;) Nella ricetta ne ho usata una a pasta bianca perchè erano quelle meglio mature quando sono passata dal casottino del pusher.

Con questo post partecipo al contest del Ravanello nazionale : ) che ci invita tutti a partecipare a RICETTE D'ESTATE sul suo blog ( anche qua dovete assolutamente almeno fare una capatina). Invito a porre attenzione anche alla sezione SBATTIMENTO ZERO (un nome un programma) che trovate nel suo post.

Ho provato ripetutamente a commentare la ricetta che ha postata Patapata nel suo blog ma vedo che non si pubblica mai. Patapata ti avevo scritto perchè che anche io ho fatto la stessa pannacotta che hai fatto te e che non era una copiatura, ma solo un caso, quindi lancio il mio appello via web, se la conoscete avvertitela ehehehe
Anzi magari una volta a merenda ci incontriamo in modo che una assaggia la versione dell'altra ! La sua sembra altrettanto buona quindi vi invito a farle visita : )


Ora è il momento TOUR.

Il tour REALE che ho fatto è stato con il Trenino Rosso da Tirano a St. Moritz.
Due ore e mezza di spettacolo puro, abbiamo avuto la fortuna di trovare posto nella carrozza scoperta che hanno su alcuni treni. Partiti in canottiera abbiamo raggiunto la meta con felpa, giacca, sciarpa e capello.
QUA trovate tutte le infornazioni.
Non è economico, a testa andata e ritorno sono 50 € ma con la stessa cifra in Italia viaggi sul Frecciargento in seconda classe vedendo cose poco interessanti, quindi fidatevi, ve lo conferma una formichina risparmiosa come me: ne vale la pena !
Ed ecco anche il tour virtuale!
Grazie ad Eva di VegEfforts ho potuto visitare il nord della Francia, luoghi che ho annotato in agenda anni fa e so che prima o poi ci andrò. Grazie mille Eva (aka Redsheen) per avermi dato questa possibilità. Paesaggi da sogno ! Non mancate di visitare anche il suo blog ricco di ispirazioni, per ora nella sua top ten piazzo la torta di riso che ha da poco postato !!!

 

33 commenti:

  1. Che bella idea la panna cotta; in effetti è semplice da fare, e buonissima, l'ideale per fare bella figura in una cena con ospiti! L'idea dello zafferano mi ispira moltissimo...segno subito!

    RispondiElimina
  2. Che buona la panna cotta con i pistilli di zafferano e le pesche ... ottima idea!!!
    Mi piacciono tutte le cose sofficiose ... ^_^

    RispondiElimina
  3. che meraviglia! Appena capito in un negozietto bio mi procuro tutto il necessario perchè è davvero meravigliosa :)

    RispondiElimina
  4. Una volta li ho comprati i pistlli... Uno stipendio intero, ma era proprio buono!!!
    E che dessert, cara, che dessert! Da veg ristorante! Bravaaaa!!!

    RispondiElimina
  5. @Sara: poi il bello della panna cotta è che può prendere qualsiasi forma, volendo puoi anhe usare uno stampo unico e ricavarci le fette sesiete in tanti e non hai abbastanza stampini

    @Ale: lo zafferano dà un tocco veramente speciale, non è detto che piaccia a tutti, ma con il sapore fruttato l'aroma del zafferano non prevarica

    @Patapata: il commento più secco della storia O_o

    @Pips: se passi da qua di pesche ce ne sono.... ;)

    @Dona: tesora sei risorta!!!! Bello...oh mia Lazzara!

    RispondiElimina
  6. fantastica quella panna cotta, deve essere proprio buona! molto carina anche l'idea delle foto in tour ;)

    volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  7. ma come faremmo senza l'agar agar? è proprio la polverina magica! la tua panna cotta è invitantissima, mi piace anche l'abbinamento coi lamponi e la presentazione :D grazie per aver condiviso il racconto del tuo viaggio!

    RispondiElimina
  8. no scusa, non volevo dargli questo tono!!!! :) tranquilla, poi la tua presentazione è decisamente sopra le righe.. altro che la mia, spudoratamente da colazione!! (infatti la seconda porzione l'abbiamo mangiata la mattina dopo :)

    RispondiElimina
  9. Golosa la tua panna cotta!!!! bellissima, coerografica, mi piace l'abbinamento con i lamponi e la pesca per regalare morbidezza e dolcezza. Grazie per i due splendidi tour... sopratutto per le informazioni sul trenino, ne avevo sentito parlare..... da tenere in considerazione :-)

    RispondiElimina
  10. Ho già ben capito chi vince quel contest... anche solo vedendo la tua foto ! Complimenti... ;-D

    Anche io vorrei fare quel percorso col trenino, mia mamma l'anno scorso in un mese l'ha fatto 2 volte, tanto le é piaciuto !!!

    RispondiElimina
  11. che buona la panna cotta!!! uuuuuuuuuummmmmmmmm

    RispondiElimina
  12. Ma che brava!! Accidenti io non sono capace di realizzare niente di buono con l'agar agar :(
    Bacio,
    Sissa

    RispondiElimina
  13. sio dolci siete in cinque ad essere praticamente imbattibili per me, una sei tu.....la porti la pannetta cotta per la Bibi al raduno del 2 settembre? arf ^_^

    RispondiElimina
  14. Ma che bel colore vivace questa panna cotta... Non sono molto amante delle consistenze budinose, l'unica cosa che mi piace è il fatto che ad ogni cucchiaiata il composto sul cucchiaio si scioglie in bocca! :D
    Fortunata per i pistilli, nonostante sia in Abruzzo non ho mai provato ad acquistarne... Sono costosi costosi... :(
    Complimenti per la visita, il Trentino è uno delle mete segnate da tempo... Prima o poi ci farò una capatina su quelle montagne! ^_^

    Bello anche il luogo dove ti ha portato Eva! ^____^
    Quest'anno hai viaggiato più del solito eh ;) !?!!!

    RispondiElimina
  15. @Michela: ciao! Grazie ti esserti presentata ^_^passerò di certo a fare un salto nel tuo blog..prepara il thp freddo che arrivo ;)

    @Patapata: non volevo rubarti complimenti, ci ero rimasta male convinta che eri arrabbiata -_-...fortuna no! Sai se altri hanno il mio stesso problema sul tuo blog (non riesco a pubblicare commenti)?

    @Fely: ami la natura e il trenino non te lo puoi proprio perdere!!!! Ci possono venire anche i cani, magari informati se serve di legge la museruola, noi ne avevamo uno piccolo vicino e on l'aveva però...la cosa strabella di questo tragitto è che si potrebbe anche scendere e risalire sul sucessivo (con il biglietto adatto ovviamente) se vi piace camminare in montagna (anche pianeggiante) è un paradiso...

    RispondiElimina
  16. @Elettra: O_o pecato io sia un po' lontana da Tirano se no la tentazione di rifarlo subito sarebbe fortissima! Salutami la mamy ^_^

    @Vitto: ciao golosona!

    @Sissa: arriverà il momenti anche per te x agar*izzare il mondo che ti circonda ;)

    @BB: non ce la faccio topona per il raduno -_- ho già ampiamente passato lemie scusa alla Saruzza e le faccio anche a voi qua ora, scusatemi ragazze e spupazzatevi per me! Dai Barbara...ma che dici??? Te sei quasi una cheffa stellata, sta panna ti fa un baffo! ;)

    @Camy: visto? ma che fortuna ho a girare il mondo grazi a voi??? ;)

    RispondiElimina
  17. Eh sì, anche io - vivendo a Milano - sono decisamente lontana da Tirano, mentre la mia mamma, essendo in vacanza in montagna (in provincia di BG), era un pochino più vicina al punto di partenza del trenino, anche se comunque ha dovuto fare un pò una levataccia, ma dice che ne é valsa proprio la pena... ;-)
    ... ma invece tu dove vivi esattamente ?

    RispondiElimina
  18. ah menomale, non ti sei offesa!! purtroppo sì, in molti mi dicono di non riuscire a pubblicare e non vedere gli aggiornamenti del mio blog, non so perché! l'anno scorso l'avevo sistemato, c'era il fusorario sbagliato, ma ora non so quale sia il problema.. il signor Google non mi risponde :((
    spero di risolvere in fretta!

    RispondiElimina
  19. Ciao Cesca,
    ben tornata, che piacere rivederti.
    Ricettina invitantissima e presentazione stupenda!!!
    Da domani sono in ferie per 4 giorni e se mi permetti ti sommergo un po' con le foto del tour che ti ho fatto fare a ferragosto.
    A presto.
    Maura

    RispondiElimina
  20. Bella questa ricetta, e concordo pienamente sull'abbinata lampone come contrasto acidulo alla pannosità.
    Ciao
    Franco

    RispondiElimina
  21. meraviglia delle meraviglie, cercavo questa ricetta e l'ho trovata!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. Ommammina... Lasciatelo dire: i tuoi dolci sono sempre roba da salivazione selvaggia e incontrollabile! I pistilli di zafferano sono una sciccoseria :-)! L'importante è usarli in cucina e non sniffarli... Fantastico anche il "doppio tour". Noi ancora reduci da trooopi km. Ora serve un po' di casadolcecasa!

    RispondiElimina
  23. @Maura: non vedo l'ora di gurdarmele :)

    @Franco:grazie mille d'esser passato!

    @Sississima: grazie cara! :)

    @KitchenNotes: quanto ci siete mancati!!!!!! Riposatevi appena ho modo passo da voi ;)

    RispondiElimina
  24. [url=http://directlenderloansonlinedirectly.com/#loned]direct lender payday loans[/url] - payday loans online , http://directlenderloansonlinedirectly.com/#gwkjc payday loans online

    RispondiElimina
  25. [url=http://cialisdirectly.com/#iwwnt]buy cheap cialis[/url] - buy cheap cialis , http://cialisdirectly.com/#kqmzf cialis online

    RispondiElimina
  26. [url=http://cheapviagradirectly.com/#nsqvd]viagra 100 mg[/url] - cheap viagra online , http://cheapviagradirectly.com/#hvstd viagra 25 mg

    RispondiElimina
  27. http://site.ru - [url=http://site.ru]site[/url] site
    site

    RispondiElimina
  28. [url=http://levitranowdirectly.com/#zlsma]levitra online without prescription[/url] - buy levitra online , http://levitranowdirectly.com/#ttoqu levitra 20 mg

    RispondiElimina
  29. Payday loans simply no credit check will be long term criminal record search get as part of the release procedure. This makes these economical and help save income through the phrase in sort of curiosity fees. There are 2 forms of Short Term Personal Loans a)Attached Short Term Bank loans and h) Unsecured Short-term Personal Loans. same day loans The problem is getting something precious enough to examine the options collateral up against the loan because it is an unsecured loan.

    RispondiElimina
  30. Excellent blog herе! Also уour webѕite lоads up fast!
    What web host are you using? Can I get your affiliate link to your host?
    I wish mу web ѕite loaded uρ as fast as yourѕ lol

    Also visit my web-site - Payday Loans Zee Estates CA

    RispondiElimina
  31. Ecco una panna cotta perfetta, coi bordi precisi precisi... :-)
    Lo zafferano ci piace, segno anche questa... Viva il giallo abbinato al rosa!

    RispondiElimina
  32. Hmm iѕ anyone else expеriencіng
    problems with thе images οn thіѕ blοg loading?

    Ι'm trying to determine if its a problem on my end or if it's the blοg.
    Anу responseѕ would be greatlу aрpгeсiateԁ.


    Also vіsit my weblog :: Std Pictures And Information

    RispondiElimina