domenica 1 dicembre 2013

CANNELLONI VEGAN ALLA ZUCCA E CAVOLETTI




L’avrete oramai capito che in cucina io sono fan di parecchi sapori, ma alcuni ovviamente li ho raggruppati in una top ten. Ecco, in questa classifica possiamo trovare …


*La BESCIAMELLA*

E’ proprio una cosa che mi fa andare nei matti, a tal punto che quando la cucino per le lasagne o altro so già dall’inizio che ne devo preparare una dose abbondante, e per abbondante intendo a*b*b*o*n*d*a*n*t*e. Con la scusa di assaggiarla per accertarmi d’averla insaporita abbastanza o perché ne adoro raschiare il fondo del pentolino non dico che ne devo raddoppiare la dosi, ma quasi. Tra l’altro ultimamente da quando ho fatto coming-out con questo mio amore folle per la besciamella (che chiamo Bèscia, con la E aperta, come se fosse una vecchia zia di famiglia) ho perso la timidezza di un tempo e capita che ne tenga in parte una tazza per me come se fosse un budino.
Ok ditelo pure, sono folle è vero, ma si tratta della Bèscia!!!!
Oltre le lasagne, quale scusa migliore per cucinarla se non preparare una bella teglia di cannelloni?

Vista la stagionalità ho colto l’occasione per non partecipare al mio contest A TUTTA ZUCCA ma voi potete farlo entro il 22 dicembre QUA trovate tutti i dettagli.


I CANNELLONI di semola (secchi) li ho acquistati in un normale supermercato nel reparto pasta. Per riuscire a farcirli in modo pratico ho usato una sacca di pasticcere o se non l’avete potete usare un sacchetto di plastica per alimenti e tagliare un angolino.

INGREDIENTI:
* cannelloni di semola
---------------------------------------
Per 1,5 litri di besciamella:
* 1,5 litri di latte di soia al naturale
* 150 gr di farina 0
* 120 gr di olio evo
* sale integrale qb (a volte metto anche una puntina di dado vegetale autoprodotto)
* noce moscata qb
----------------------------------------
* 600 gr di zucca al forno (pesata cotta)
----------------------------------------
* una vaschetta di cavoletti  di Bruxelles
----------------------------------------
* parmigiano vegan, opzionale (frullare zemi di zucca, di girasole, madorle e sale)


PREPARAZIONE:

Nota importante -> i cannelloni li inforniamo a crudo, quindi per permettere la cottura delle pasta e quindi avere una buona riuscita di questo piatto è basilare avere una béscia alquanto fluida. Allora vi consiglio di prepararvi ai blocchi di partenza con tutti gli ingredienti pronti e cotti (anche le puree di zucca e di cavoletti) e il forno caldo POI mettervi a fare la besciamella e appena sarà pronta componete la vostra teglia e con un paio di mosse ninja avrete infornato tutto.

* Dovrete avere la zucca già pronta (ricetta qui ovviamente potete farla anche solo in 4 pezzettoni per rendere più veloce la cosa. Frullate la polpa o schiacciatela bene con la forchetta.  (Vi anticipo che alla fine quando avrete la besciamella pronta aggiungerete 2 o 3 cucchiai di besciamella alla crema di zucca e mescolerete bene).
* Bollite o cuocete a vapore i cavoletti di Bruxelles e quando saranno cotti salateli, frullateli  (Vi anticipo che alla fine quando avrete la besciamella pronta aggiungerete 3 o 4 cucchiai di besciamella ai cavoletti e mescolerete bene)
* Accendete il forno
* Finalmente potete mettervi a fare la besciamella. Scaldate l’olio in una pentola.
Aggiungete la farina e con la frusta continuate a mescolare.
Aggiungete due dita di latte e stemperate tutto mescolando.
Continuate ad aggiungere il latte a intervalli continuando sempre a mescolare.
Io non ho avuto grumi, dovessero per caso esserci nella vostra perché il vicino di casa rognoso vi ha fatto il malocchio sappiate che potete debellare il problema con il frullatore ad immersione! Parlo dei grumi…non del vicino!!! Salate e aggiungete noce moscata (io l’adoro) in base ai vostri gusti.
Raggiunta la giusta densità spegnete e usatela subito per ammorbidire le puree.
* Prendete una pirofila e versate della besciamella sul fondo.
Iniziate a farcire i cannelloni con la sacca da pasticcere (metà quantità con i cavoletti e l’altra metà con la zucca) e disponeteli nella pirofila l’uno accanto all’altro. Io li ho messi alternati.
* Versate sopra la besciamella rimanente (avete la mia autorizzazione morale a mangiarne qualche cucchiaio). Io con una forchetta ho spostato leggermente i cannelloni in modo che la besciamella scivolasse un po’ tra di loro.
* mettete nel forno caldo a 180°C per 40 minuti (io ho tenuto coperto con la carta stagnola per circa 25 minuti e poi l’ho tolta per il resto del tempo)

Come per le lasagne & co. anche per i cannelloni vale la massima che riscaldati sono più buoni che appena sfornati. Ve ne accorgerete se a cena finirete quelli avanzati dal pranzo …se dovessero avanzare! : )

Servire con un po' di parmigiano vegan.


Sono sempre di fretta e spesso sbadata o spesso di fretta e sempre sbadata, non so sono indecisa tra le due versioni, comunque per queste ragioni non sono sempre riuscita a partecipare mensilmente alle iniziative di SALUTIAMOCI.

Per il mese di dicembre il menù di salutiamoci prevede CAVOLO VERZA, CAPPUCCIO, CAVOLO NERO E CAVOLINI.

Le REGOLE e gli ingredienti ai quali attenersi sono sempre i medesimi

Qua trovate tutte le RICETTE raccolte in questi mesi.

E per colpa della mia sbadataggine mi stavo perdendo questo mese :/ ospitato da Francesca de LA TANA DEL RICCIO ma fortunatamente dopo una (meritata) strigliata mi ha fatta salire a bordo ^_^

BUON INIZIO SETTIMANA

46 commenti:

  1. Le tue istruzioni mi hanno fatto sognare! Dio che bontà! Voglio venire a casa tua Cesca!!! ;)

    RispondiElimina
  2. Che buono l'abbinamento zucca e cavoletti!
    Un primo piatto molto appetitoso! ;-)

    RispondiElimina
  3. Ma che belli Cesca! *_*
    Senti, non è che per caso ti ricordi la marca dei tuoi cannelloni? Perché io è un po’ che li cerco, ma non li trovo. Sarebbe un’idea comoda e buona per i pranzi-cene delle feste natalizie, dove a me e Daniele non sanno mai bene cosa cucinarci (e con questa scusa mi tocca sempre preparare tutto a me -_-‘ )
    Grazie :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katy! Guarda io credo che i primi al forno siano il massimo per le feste, perché non solo sono strabuoni ma puoi prepararli in anticipo e poi farli scaldare senza impazzire all’ultimo momento se hai tante cose da preparare!
      Temendo che non mi bastasse una confezione ne ho presa una seconda ma in un supermercato diverso, ognuna costrava meno di 1 € e cmq me ne è bastata una. Una marca è quella della linea super economica dell’Auchan l’altra invece on ricordo appena la leggo te lo dico (questa seconda l’ho acquistata al supermercato Rossetto e mi sa che dalle tue parti non c’è).
      Cmq se da te non li trovassi e dovessero servirti te li mando io! ;*

      Elimina
  4. Risposte
    1. Certi furti sono moralmente ammessi ;)

      Elimina
  5. però!!! :P alla faccia di chi dice che i vegani mangiano solo l'erba!! mi hai fatto venire voglia di besciamella!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio la Bescia che buona :)))))))))
      Sì appunto gliela diamo noi l'erbetta ;)

      Elimina
  6. Che fameee!!!!! Li voglio! Li voglio! LI voglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai tentando di materializzarteli davanti eh ;) ?!

      Elimina
    2. Non ci sono riuscita però. :'(

      Elimina
  7. furba come una volpe!! brava Cesca, grazie per le dritte, i cannelloni restano ancora un mistero per me.. come cavolo si fa a congiungerli per dare la forma??? e poi farcirli.. mboh! cacchio coi broccoletti sono troppo chic ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paty ma non ci credo, una come che si era permata prima del capitolo dei cannelloni?! Beh dai ora sai che puoi passare l'esame a pieni voti se hai preso bene gli appunti ;)))

      Elimina
  8. Che buoni che sono questi cannelloni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capperi se ci penso ora me li mangerei per sino a colazione ^_^

      Elimina
  9. Ma ecco, questi li mangerei tranquillamente solo di zucca, con la Bèscia non possono che essere favolosi!!!

    RispondiElimina
  10. eccomi cesca, i cannelloni fanno proprio festa e la besciamella anch'io la mangerei a cucchiaiate!un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti dicevo sempre che vorrei vivere in un mondo di zenzero candito...però ora vorrei anche un paesello fatto di besciamella ;)

      Elimina
  11. Grandissima Cesca!!
    Ci tenevo proprio ad avere questa fantastica ricetta, molto all'italiana ma irlandese nei colori, per la raccolta di questo mese!
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì lo so sono pasticciona e pasticciosa ;)))

      Elimina
  12. Buoni..... belli!!!!! la tua top ten coincinde con la mia.... hai mai provato la Bèscia sul cavolfiore al forno.... una vera delizia :-)
    Concordo con te... questo piatto è perfetto per ospiti, prepari tutto velocemente e in anticipo, hai fatto centro al primo sguardo e li hai stesi all'assaggio!!!!

    RispondiElimina
  13. Cesca, non sei sola. Anche a me la bèscia piace parecchio, non ti dico che me ne lascio un ciotolino, ma senza dubbio ne faccio sbadatamente avanzare troppa nel pentolino, che poi mi devo armare del mio leccapentole per fare il lavoro sporco :D
    Questi cannelloni, cosa non sono?? Ho la bavetta.
    Troppo carini comunque i cannelloni così colourful, li vorrei proprio trovare anch'io!

    RispondiElimina
  14. ah ah ah mi fai morire tu e la tua Bescia!
    sti cannelloni sono troppo GNAM!!!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia Cesca quanto sono belli!?!?!? E immagino solo quanto siano buoni :P
    Tutto merito tuo...e della Bèscia ;)
    Complimenti :)

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alice ;) alla Bescia farei un monumento ;))

      Elimina
  16. Bellissima proposta fi primo piatto é soprattutto sfizioso ma sano!complimentoni

    RispondiElimina
  17. Meraviglia delle meraviglie!

    RispondiElimina
  18. Che delizia irresistibile!Bacioni da GRecia,carissima!

    RispondiElimina
  19. Un saluto dalla zucca scostumata a tutta la compagnia zuccosa del tuo blog!
    ;)

    RispondiElimina
  20. Posso attirarmi le antipatie di tutti i tuoi follower più devoti dichiarando che sono stata onorata di averti come compagna di banco per due intensi anni? All'epoca ricettavi già di brutto, ricordo ancora le merende a base di mele, noci e miele (diciamo che non era una merenda vegan ma si avvicinava già a questa sensibilità).
    Love you love you love you!

    RispondiElimina
  21. Sulla besciamella la penso esattamente come te! Anch'io la mangerei a cucchiaiate come fosse un budino, la adoro! E anch'io aggiungo un pochino di dado vegetale che la rende ancora più squisita :-) Bene, allora non sono l'unica ;-)

    RispondiElimina
  22. Mamma che bontá... Io la besciamella veg la faccio con olio evo e brodo.. Devo provare anche quella con il latte di soia! :)
    Complimenti!

    RispondiElimina
  23. Mitica Cesca ho fatto i cannelloni, ma solo con la zucca ed erano spaziali! :-) Grazie per la ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono proprio felice :)
      Un abbraccio <3

      Elimina
  24. ripasso per augurarti Buon Natale! :-)

    RispondiElimina