mercoledì 10 dicembre 2014

TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE ... ipnotizzandoci


@_@ erano proprio così miei occhi.
Avevano iniziato a ruotare verso l’abisso di un vortice di verdure.
Autonomi se ne andavano verso la la croccantezza della carota, l’increspatura della melanzana e la morbidezza della zucchina.
Abbandonata tra forme e colori l’unica cosa che mi restava da fare era quella di correre a comprare gli ingredienti per fare questa fantastica torta salata.


Fu questa la mia reazione quando vidi questa ricetta dal bellissimo sito FoodRepublic condivisa dall’amica Potha, bravissima cuoca e grande fonte di idee culinarie. Complice la video ricetta filmata in modo impeccabile e i colori ipnotizzanti mi sono lanciata in questa piccola avventura e devo dire che ne è valsa proprio la pena.





3 punti:

->Nella ricetta originale parlano di crème fraîche, non è altro che una panna acida. Io ho pensato di sostituirla con una crema fatta di tofu frullato con panna di soia e alla fine ho aggiunto al composto la senape di Dijon (quella con i semi di senape a vista, si trova normalmente al supermercato)

-> Come avete letto QUI vi ho ampiamente spiegato perché non compro prodotti che tra gli ingredienti hanno la dicitura “olio di palma, oli vegetali, grassi vegetale”. E purtroppo tutta la pasta sfoglia in commercio presenta questo ingredienti scomodo, da tempo non la compro e dato che come ben sapete sfogliare la pasta a mano è un gran lavoro, io per le torte salate faccio sempre la PASTA BRISEE (qui) 4 ingredienti, preparazione velocissima e ottimo risultato. Per questa torta ho pensato di aumentare la dose del 10% per esser certa di avere più pasta per i bordi

-> Ho usato uno stampo a cerniera diametro 24 cm


Bando alle ciance, vi riporto qui di seguito la ricetta con le piccole modifiche che ho apportato per veganizzarla.

INGREDIENTI:

* pasta brisée (200 gr di farina 0, 60 gr di olio d’oliva, 80 gr di acqua fredda, 3 pizzichi di sale
* base cremosa (100 gr tofu, 50 ml circa di panna da cucina, sale, 2 cucchiai di senape di Dijon)
* la buccia di 1 melanzana grande
* 4 carote (2 arancio e 2 viola se le trovate)
* 2 zucchine
* 3 foglie di salvia
* sale, pepe, olio evo


PREPARAZIONE:

Preparate la PASTA BRISEE in 30 secondi con un frullatore sarà ancora più facile. Inserite tutti gli ingredienti e azionate il frullatore (con le normali lame) per qualche decina di secondi in modo da avere la palla d'impasto. Toglietela dal frullatore e finite di impastare a mano per qualche secondo per amalgamare bene.
Avvolgetela con la pellicola trasparente o la carta forno e lasciatela in frigo per 30 minuti.

Sbucciate le carote e con l’aiuto di un pelapatate ottenete delle sottili strisce.
Senza sbucciare le zucchine fate a strisce anche queste con lo stesso attrezzo.
Create delle strisce con la buccia di melanzana (la polpa non serve in questa ricetta usatela pure per un altro piatto, tipo una pasta con il pomodoro slurp!)

Prepariamo la base cremosa da spalmare sulla pasta frullando (io ho usato un frullatore ad immersione) il tofu, la panna, il sale fin quando il composto diventerà bello cremoso. Alla fine aggiungete la senape e mescolate con un cucchiaio.

Togliete la pasta dal forno e tenendola tra 2 fogli di carta forno stendetela con l’aiuto di un mattarello.
Adagiatela nella vostra teglia e bucherellate il fondo con una forchetta.
Spalmate il composto cremoso e spargete sulla superficie la salvia finemente tritata, il sale e il pepe.

Iniziate a formare il cuore della vostra torta avvolgendo carota, zucchina. Appoggiate il cuore nel centro della teglia e continuate ad aggiungerci attorno le altre verdure alternandone i colori fino ad arrivare al bordo.
Una volta finito spargete sopra un po’ d’olio, salate e pepate.
Infornate a forno caldo a 180°C fin quando le vostre verdure non si saranno ammorbidite, io l’ho lasciata 1 ora e 15 minuti (controllate ogni tanto mi raccomando).

Lasciate intiepidire e servite se avete il coraggio di tagliare cotanta bellezza!
Bella eh ?! ; )

Cesca*QB

30 commenti:

  1. Ahhhh ma che bella idea cesca! :)

    RispondiElimina
  2. Mitica!!
    Proprio un paio di giorni fa una mia amica mi aveva mandato il link al video dicendomi: queste sono cose da te! :D
    E invece no, sono cose della mia omonima blogger.. hahahaha!
    È bellissima, prima o poi devo farla anch'io ma..... dove trovo le carote viola??
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gemellina ora devi farla anche te! sì sì ! Sei moralmente obbligata ;)
      Io le carote viola le trovo all'Esselunga (anche le patate viola dovesse mai interessarti) ma il tanto il gusto non cambia se mai dovesse mancare un colore ;)
      Baci :*

      Elimina
  3. Fantastica!!! :-) Bellissima :-) e sicuramente strabuonissima! :-) Complimenti Cesca

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia :-) Un vortice di bontà e leggerezza :-)
    Complimenti cara e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu per non scordarti mai di me ;)

      Elimina
  5. Bellissima, coloratissima e buonissima! Adoro la senape di Digione quindi ha sicuramente un tocco speciale!!!
    Ecco ora anche i miei occhi non si staccano da questo vortice :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie manuela, fammi sapere come ti verrà quando la farai :)

      Elimina
  6. Complimenti! è uno spettacolo!!

    RispondiElimina
  7. Questa è uno spettacolo! Proverò a rifarla di sicuro. Mi piace, mi piace, mi piace...

    RispondiElimina
  8. Cesca io non ricevo più le tue notifiche... e mi dispiace perchè poi mi perdo i tuoi post !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carotina avevi ricevuto la notifica di questo post? Perchè erano tantisssssime settimane che non postavo qualcosa e forse non ti sei persa nessuna notifica ;)

      Elimina
  9. Ma che bellezza! Assolutamente da provare per meravigliare e meravigliarsi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daria sono contenta questa torta riccioluta riscuota così tanto successo :)

      Elimina
  10. Che meraviglia!!! Anch'io rimasi abbagliata da una foto che trovai su Pinterest e replicai la ricetta con carote e zucchine, era uno spettacolo! ;) Ma la tua è ancora più ricca di colori! Bravissima, Cesca! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lety, pensa che per me era la prima volta che la vidi qualche giorno fa, beh è proprio vero si rimane abbagliati :)

      Elimina
  11. La tua è davvero una meraviglia con tutti i colori di queste verdure

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila ma soprattutto grazie a Food Republic :)

      Elimina
  12. Ciao Cesca, che meraviglia! Ispirata da un'installazione che ho visto recentemente avevo avuto di preparare una torta arcobaleno, ma visto il tuo capolavoro non mi resta che farmi ipnotizzare e... quando me ne invii una fetta c/o mail?!?!?!?! Sei mitica, un bacione.
    Mau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu dai che son curiosa di vedere la tua torta arcobaleno :)

      Elimina
  13. ma cavolo che bellissima torta!! spettacolare la spirale di verdure, davvero orinale ed elegante! L'unica cosa che mi frena un po' è la cottura così lunga…. ma ci proverò comunque! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara che bello leggerti :) dai tanto è il forno che fa il lavoraccio della lunga cottura, tu intanto puoi giocare con il tuo bimbo oppure ... riposarti un attimino ;)
      Un abbraccio!

      Elimina