mercoledì 25 febbraio 2015

INSALATA DI RADICCHIO, BELGA, PERE E NOCI … il mostro del Consumismo secondo QB e girano strane voci!




Insomma, io ce l’ho messa tutta quest’anno. In realtà non mi è neanche costato troppa fatica. Però poi ci sono ricascata anche se solo parzialmente.

Ad aiutarmi a dare (o provare di dare) una svolta è stato il trasloco di un’amica. Quando le chiesi “scusa ma gli altri vestiti dove sono” lei mi rispose “guarda che sono tutti qua” iniziai a pormi delle domande.
Immaginatemi pure nella posizione della statua  di Rodin “Il pensatore”.

Come è possibile che io abbia vestiti in ogni dove, in tutti i fiumi in tutti i laghi? Per poco alle riunioni condominiali non mando loro al mio posto. L’armadio è grande giuro, le cassettiere pure. Eppure ogni mobile di casa mia è stipato. Faccio per sino l’eliminazione annuale per i meno fortunati e ho anche provato ad organizzare uno swap party (in questo ultimo caso riuscitissima la serata, ci siamo divertite come poche volte, ma col senno di poi posso dire che non ha senso organizzare degli scambi di vestiti se vuoi fare spazio nell’armadio perché per tanti che ne escono tanti altri arrivano, sì lo so non ci voleva molto per capirlo, eppure…).
Badate ben non significa io sia piena di vestiti stilosi, costosi e alla moda. Tutto il contrario!

Mi spiace se scrivendovi queste parole vi ho delusi.
Questo ritratto di me medesima vi ha fatto cambiare idea sul mio conto?
Forse immaginavate io indossassi solo capi di juta e canapa prodotti da me artigianalmente in casa con un telaio che in realtà non ho, magari colorati con il rosso delle barbabietole e il verde degli spinaci, no mi spiace loro finiscono solo nel piatto. Lo so, sono cose non facili da metabolizzare, notizie traumatizzanti che lasciano un segno ma è arrivato il momento per voi di affrontare la realtà e che ve ne facciate una ragione: CescaQB è spesso vittima delle tentazioni fatte circolare a piede libero dal mostro, più comunemente conosciuto come Consumismo!

Ero stata bravissima questo inverno, ho preso due cose con i saldi e basta. Tornata a casa mi sentivo una donna fiera, orgogliosa di avere combattuto contro il mostro e di non aver perso acquistando l’ennesimo vestitino nero, poi qualche settimana fa è successo l’irreparabile.
Amica X dice a Cesca “ciao io svuotare armadio, trasferire, vendere cose vecchie negozio usato, se tu volere vedere prima che io portare via tu passare da me”.Non l’avesse mai fatto!
Sono tornata a casa con una borsa stracolma di gonne, magliette e chi più ne ha più ne metta.

ORA VI CHIEDO: quanto è grave questo mio ultimo peccato dato che i capi erano usati? Mi merito uno sconto della pena?

Intanto che ci pensate mi faccio un’insalata!




INGREDIENTI:
* radicchio lungo
* insalata belga
* pera kaiser o abate
* noci
* olio extravergine d’oliva
* succo di limone
* sale



PREPARAZIONE:
Affettate il radicchio e l’insalata belga.
Pelate e tagliate a tocchetti la pera.
Tritate grossolanamente le noci e in fine condite con olio, una spruzzata di succo di limone e sale.

Colpevolmente,

Cesca*QB

16 commenti:

  1. ah,ah,ah!!! :-D ....mi hai fatto venire in mente Carry di Sex and the City...lei ricordava di ogni vestito l'anno in cui l'aveva indossato almeno una volta... anche tu? ...questo l'ho indossato al club XX nel 1998... :-D
    Fai come i turisti Giapponesi che vedo in giro per Venezia...sono in tre con una micro valigetta...secondo me mettono tutto sottovuoto...occupano meno spazio... Prova a mettere tutto sottovuoto!!!! :-D
    Insalata appetitosa!! ...e mi hai incuriosito con queste novità!!! ...resto sintonizzata!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Mari dannazione sono io :DD decisamente meno appariscente e fashionista in quanto pur andando matta di telefilm a me Sexandthecity non è mai piaciuto ma … hai reso l’idea :D
      Il sottovuoto è una gran risorsa di possibilità ma una volta che sottovuotizzo poi tutto passa nel dimenticatoio :D già mi dimentico le cose a lasciarle sugli omini..sarebbe uno sfacelo ahahah
      Insomma da ogni parte che la si guardi…questa situazione non ha scampo °_°

      Elimina
  2. pensavo la stessa identica cosa guardando sconsolata il mio armadio, un paio di giorni fa. Nel frattempo mi fiondo su pinterest pensando 'datemi qualche idea, che riciclo, rifaccio, rimetto in sesto, mi rimbocco le maniche!' dopo aver raccolto le idee non faccio nulla di nulla e mi sorprendo, nel momento in cui mi riapproprio del mio cervello sottratto dallo stesso mostro che conosci tu, a guardare quali vestitini sono in saldo in un negozio online... è patologico, ma possiamo sconfiggerlo!
    Io avrei proprio voglia della tua insalata dopo tutti questi giorni di pasti caldi... ti aspetto! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Herby <3
      Ahahahaha f#cking annunci che impazzano sui nostri schermi del tipo “guarda questa fotografia di questo vestito fichissimo venduto a 8 euro dai vieni sul nostro sito” poi una volta lì scopri che di quel modello vendono solo la xxs ma presa alla testardaggine sfogli tutto il catalogo ammirando ogni singolo modello e pensando “no questo mi fa l’ascella pezzata” o “no le maniche a ¾ non mi piacciono” o “il confine sottile tra lo sbarazzino e il ridicolo delle mini a palloncino”
      Miss ya.
      s*p*e*t*a*m*i!

      Elimina
  3. io purtroppo faccio fatica a disfarmi delle robe vecchie. Ho ancora due pantaloni del mio periodo figlia dei fiori ai tempi del liceo, figurati! Ci sono vestiti che non metto più da... tipo minimo 6 anni, ma li lascio lì. Ogni cambio stagione li guardo, cerco di fare la cernita e poi mi ritrovo a trovare delle scuse per non buttarli. Il sottovuoto non aiuta, io le metto le cose sottovuoto. Il risultato è che ho ammassi informi che faccio pure fatica ad infilare nell' armadio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco Vale abbiamo lo stesso problema io mai avuto pantaloni da hippy ma magliette e camice da freakettona sì :D oh pochi mesi fa a casa dei miei vidi mia madre che voleva dare al negozio dei missionari una camicia rainbow indiana presa al Portobello Market :O hai presente?!?! Fortuna che sono capitata nel posto giusto al momento giusto ;)
      Ok scarto la soluzione del sottovuoto *_* l'unica via di salvezza è l'astinenza!

      Elimina
  4. Come non aspettarti, le premesse mi incuriosiscono moltissimo :-)
    Per il resto noi donne difficilmente sappiamo resistere al mostro dello consumismo ma ti assicuro che ci si può lavorare..io sono quasi uscita dal tunnel..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel tuo "quasi uscita" non esclude tue ricadute :D dai che ce la puoi fare!!!!!! :****

      Elimina
  5. L'insalata l'ho sempre fatta uguale, ma senza le pere, ora dovrò rimediare!
    Per quanto riguarda i vestiti credo che ad un certo punto si accoppino tra loro nell'armadio e da due maglioni nasca una t-shirt o da un cappotto e una gonna un vestito... non me lo saprei spiegare in nessun altro modo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta aspetta ... vuoi vedere che in questi giorni stanno rpeparando proprio una puntata di Super Quark sugli accoppiamenti del guardaroba?!?! :DDDDD

      Elimina
  6. Ceschina bella, tu mi fai morire... e posso dirti che con l'età le cose non migliorano!!! Attendiamo questa tua sorpresona!!! Buon lavoro e a presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohi ohi ohi e io che contavio di rinsavire "maturando" :D
      ;)

      Elimina
  7. Quest'inverno sono stata anche io piuttosto brava contro il mostro...ho ceduto solo settimana scorsa davanti a un vestitino in saldo a 5€ :D Buonissima questa insalata, anche io la preparo e a volte al posto del radicchio uso l'indivia...sono supercuriosa degli sviluppi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aly mi sono appena ricordata che ho un vestitino nero che è la fine del mopndo che non ho ancora messo....ARGH ;)
      Grazie carissima <3

      Elimina
  8. Ahahahahah...in casa mi appartiene solo 1/2 armadio e pensa che tutte le volte che guardo questa metà con due cassetti, uno per l'intimo e l'altro per le magliette e leggins...mi sembra di avere trobba roba! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ooooohhhhh quanto ti invidio!!! :O

      Elimina